Vai al contenuto

La levitazione di San Giovanni Bosco

La levitazione di San Giovanni Bosco

Sapevi che Don Bosco poteva levitare? A raccontarlo è un testimone oculare. Ma pare addirittura che altri due sacerdoti abbiano notato il fenomeno: “Don Evasio Garrone nei primi tempi che visse con Don Bosco, fu testimone di un fatto singolare. Servendo la Messa al Santo, quando fu all’Elevazione egli lo vide estatico, con un’aria di paradiso sul volto. Quindi, a poco a poco, i suoi piedi si staccarono dalla predella ed egli rimase sospeso in aria per ben dieci minuti, dopo il qual tempo discese, ma nella cappellina aleggiava ancora un non so che di paradisiaco…” (Da Pompilio Bottini, Catechismo di Pio X commentato con fatti detti, sogni e scritti di San Giovanni Bosco, volume 2, pag. 55).

Un altro testo riporta che: “Assistettero a questo fenomeno due giovani che don Berto, segretario di don Bosco, aveva invitato a servire la Messa al Santo. Di questi, all’epoca del processo (di Canonizzazione n.d.r.) era vivente solo Evasio Garrone che, quando avvenne il fatto, aveva circa vent’anni” (Da Andrea Bozzolo, La forma di santità di don Bosco, pag. 52).

Se questo miracolo di San Giovanni Bosco è poco noto, un altro grande Santo, Giuseppe da Copertino, è famoso per i suoi “voli” che lo misero addirittura in difficoltà con il Tribunale dell’Inquisizione. Tribunale che poi dovette assolverlo perché il santo, condotto all’interrogatorio, si mise a levitare niente meno che davanti ai giudici. Ma è davvero possibile la levitazione mistica?

La rivista scientifica Focus, il 9 gennaio 2012 ha pubblicato un articolo dal titolo “Superconduttori volanti” in cui si legge: “Gli oggetti possono levitare: uno spettacolare esperimento condotto da alcuni studenti di fisica isreaeliani spiega come”. Ancora una volta c’entra la fisica quantistica. A quanto pare piace molto a Dio dilettarsi con questa scienza che prevede fenomeni così inconsueti. “Nessun effetto speciale, nessun trucco – scrive Franco Severo, autore dell’articolo su Focus, commentando un video incorporato da Youtube – il disco ghiacciato protagonista di questo video levita per davvero”. A mantenerlo a mezz’aria è un fenomeno fisico noto come locking quantistico che sfrutta le proprietà dei superconduttori.

Se hai seguito gli episodi precedenti di Sorprendersi con Dio avrai già intuito che non voglio affatto dire che la levitazione dei santi sia un fenomeno naturale, ma spiegare quale legge fisica abbia manipolato Dio per permettere il miracolo, perché il Creatore dell’universo non esita a sospendere le leggi che Egli stesso ha dettato, per permettere anche all’impossibile di accadere. Sorprendente vero?

Alessandro Ginotta

L’articolo è stato pubblicato sul “Corriere della Valle” n. 19 dell’11 maggio 2023

Scopri di più da La buona Parola

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continua a leggere