Libri

Che cosa vuol dire Avvento?

L’attesa. Attesa di Gesù, che venga a liberarci dal male, dal buio, dal peccato. Ma anche l’attesa della luce, dell’amore, del perdono. Questo è Avvento! Il mio in(solito) commento a:La vostra liberazione è vicina (Luca 21,25-28.34-36) Avvento. Da “adventus”, arrivare, sopraggiungere. Un bel verbo dinamico che indica un cammino, un progredire, un avanzare verso qualcosa di completamente nuovo, qualcosa che […]

Quali sono le pagine “scomode” del Vangelo?

Ci sono delle tragedie, anche nella nostra vita, ma davanti a queste, non dobbiamo rinunciare a guardare l’orizzonte Il mio in(solito) commento a:Vegliate, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere (Luca 21,34-36) Amici, potete fare un bel respiro! Quella che abbiamo davanti è l’ultima delle pagine “scomode” che, da qualche giorno, ci stanno chiedendo […]

No, l’Apocalisse non ci deve far paura

Prima che le lampade della corona dell’Avvento si accendano una dopo l’altra, a segnare l’avvicinarsi dell’arrivo di Gesù, la Liturgia ci propone un altro arrivo, il secondo. Il mio in(solito) commento a:Quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino (Luca 21,29-33) I brani che leggiamo durante questa settimana ci preannunciano sventure, distruzioni, tutto quanto accadrà […]

Che cosa vuol dire Vangelo?

Chi di noi conosce il significato del termine “Vangelo” ? Il mio in(solito) commento a:Sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto (Luca 21,12-19) Graffiano come la cartavetro le letture che troviamo in questa ultima settimana che precede l’Avvento. Sono pagine che ci preparano alla fine dei tempi, ad un […]

Che cos’è l’escatologia?

Ogni tanto il Vangelo ci regala una pagina “difficile” come questa. Anzi no, non difficile. Escatologica. Ecco un altro parolone da spiegare… Il mio in(solito) commento a:Non sarà lasciata pietra su pietra (Luca 21,5-11) Gesù si aggira attorno al tempio di Gerusalemme. Doveva essere proprio una costruzione magnifica e sontuosa, perché i discepoli ne restano affascinati: impressionati dalla sua ricchezza, […]

Dio non è dei morti, ma dei viventi!

Oggi scopriremo che la risurrezione più importante non è quella che segue la morte, ma quella dell’uomo (biologicamente vivo) che torna alla vita piena, dopo la morte al peccato Il mio in(solito) commento a:Dio non è dei morti, ma dei viventi (Lc 20,27-40)Quando, da bambino, udii per la prima volta questo brano di Vangelo durante una Messa pensai: “Ma come? […]

Ci sono mercanti nel tuo tempio?

Si guadagna di più con un’ora nelle cose di Dio che con tutta la vita nelle nostre cose Il mio in(solito) commento a:Avete fatto della casa di Dio un covo di ladri (Luca 19,45-48) Che Gesù parli di tempio riferendosi al suo corpo (cfr. Giovanni 2,13-22) lo sappiamo. Ma che dire di noi? Com’è il nostro tempio? Pulito, ordinato, profuma […]

Perché Gesù piange?

Eh sì, per quanto ci possa sembrare strano, anche Gesù ha pianto e lo ha fatto in più di un’occasione! Il mio in(solito) commento a:Se avessi compreso quello che porta alla pace! (Luca 19,41-44) Gesù piange. Le pagine dei Vangeli per tre volte si bagneranno delle lacrime di Cristo: Gesù piangerà davanti al dolore degli amici per la morte di […]

Quanto vale un talento?

Oggi parleremo di chili d’argento e di… tutto l’oro del mondo. Per scoprire che… ciascuno di noi, agli occhi di Dio, vale molto di più! Il mio in(solito) commento a: Perché non hai consegnato il mio denaro a una banca? (Luca 19,11-28) Gesù ci incalza con la parabola dei talenti. La Liturgia ce la presenta in due versioni parallele: quella […]