Libri

Perché San Pietro ha cambiato nome?

Ciascuno di noi, cari amici, è una piccola pietra Il mio in(solito) commento a:Tu sei Pietro, e a te darò le chiavi del regno dei cieli (Mt 16,13-23) «Ma voi, chi dite che io sia?» (v. 15) immaginiamo quanto la domanda di Gesù possa aver sconvolto i suoi discepoli. La gente pensa che Cristo sia un profeta: chi lo scambia […]

Che cosa dice il Vangelo degli stranieri?

É singolare vedere che, una volta tanto, nel Vangelo si invertono le parti: questa donna straniera, ma saggia e tenace, sa arrivare al cuore di Gesù! Il mio in(solito) commento a:Donna, grande è la tua fede! (Matteo 15,21-28) Noi siamo abituati a vedere personaggi come l’emorroissa, guarita per aver toccato un lembo del mantello di Cristo, Zaccheo, convertitosi dopo essere […]

I tre migliori amici di Gesù

Siamo così abituati a considerare Gesù Dio, che ci viene difficile immaginarlo in compagnia di amici Il mio in(solito) commento a:Io credo che sei il Cristo, il Figlio di Dio (Giovanni 11,19-27) Ecco Marta, Maria e Lazzaro, i tre fratelli, amici di Gesù. Guardiamoli bene, perché è la prima volta che li incontriamo. O meglio, è questa la loro “prima […]

Ma che cos’è l’inferno e com’è fatto?

No, l’inferno non è in 3D Il mio decisamente in(solito) commento a:Come si raccoglie la zizzania e la si brucia nel fuoco, così avverrà alla fine del mondo (Matteo 13,36-43) Siamo abituati a ragionare in 3 dimensioni, ma il grande mistero di Dio è molto più ampio. Per quanto ci sforziamo, non possiamo neppure intuirlo nella sua interezza. Dio, smisurato […]

Perché dobbiamo avere fede?

Una tunica mossa dal vento. Da qui parte il mio decisamente in(solito) commento sulla Moltiplicazione dei pani e dei pesci: Gesù distribuì i pani a quelli che erano seduti, quanto ne volevano. (Giovanni 6,1-15) Ma come, Gesù!? Non sai che “cinque pani d’orzo e due pesci” non bastano? Lo pensa Filippo, che di matematica se ne intende, tant’è che sta […]

Per non fare di tutt’erba un fascio

Ed è così che Dio vince perdendo! Il mio in(solito) commento a:Lasciate che l’una e l’altro crescano insieme fino alla mietitura (Matteo 13,24-30) Ed eccoci arrivati ad una pagina che non vorremmo mai vedere: la fine del mondo. Un tema che, in questo brano è appena accennato, ma che Gesù ci spiegherà meglio nei versetti successivi: “La mietitura è la […]

La Formazione Integrale e il cuore grande dei giovani

La pandemia non ha fermato le attività di Formazione Integrale dell’Università Europea di Roma (UER), che ha vissuto un anno accademico ricco di iniziative e di novità interessanti. “Ancora una volta i giovani hanno dimostrato d’avere un cuore grande e premuroso”, spiega Padre Gonzalo Monzon LC, Direttore dell’Ufficio Formazione Integrale dell’UER. “Nel corso dell’anno accademico 2020 – 2021 abbiamo organizzato […]

Dio chiama tutti noi ad essere profeti!

Profeta è colui che vede lontano, usando gli occhi di Dio Il mio in(solito) commento a:Impose loro di non divulgarlo, perché si compisse ciò che era stato detto (Matteo 12,14-21) L’Antico ed il Nuovo Testamento si fondono in questo brano dell’evangelista Matteo, che cita il Primo Canto del servo di Javhé, del profeta Isaia (Isaia 42,1-4): “Allora i farisei uscirono […]

No, l’amore vero non guarda il calendario

Quando le regole diventano più importanti delle persone, allora quelle regole non danno più gloria a Dio! Il mio in(solito) commento a:Il Figlio dell’uomo è signore del sabato (Matteo 12,1-8) Gesù sta attraversando un campo di grano insieme ai suoi apostoli più fidati. Hanno fame. Sono stanchi. E decidono di raccogliere qualche spiga per cibarsene. Ma i farisei glielo impediscono. […]

Dio? Ci ama per primo!

Questa è la storia di Dio: così innamorato delle sue creature che non importa che cosa facciamo o non facciamo. Egli ci ama e ci amerà sempre Il mio in(solito) commento a: Io sono mite e umile di cuore (Mt 11,28-30) E’ così Gesù: Egli ci ama per primo, senza ricatti, senza compromessi, senza costringerci ad amarlo a nostra volta. […]