Che cos’è un miracolo?

Ci sono momenti particolari in cui Dio sospende il corso delle leggi fisiche per introdurre delle eccezioni: i miracoli Il mio in(solito) commento a:Nascita di Giovanni Battista (Lc 1,57-66) Dal Magnificat al Benedictus: un viaggio lungo una catena di miracoli collega l’Antico con il Nuovo Testamento. Prima della Natività di Gesù i Vangeli ci presentano le Annunciazioni a Maria e […]

Che sapore hanno i tuoi frutti?

Un tronco, amici cari, è simile ad un altro tronco. Ma è il frutto, cioè quel che produrremo nella nostra vita, che parlerà di noi. Il mio in(solito) commento a:Dai loro frutti li riconoscerete (Mt 7,15-20) Noi siamo alberi. E le nostre radici affondano nel nutrimento dell’amore di Dio. La linfa lo fa scorrere attraverso il tronco, fino alle gemme, […]

Un problema di porte strette e carta vetrata

Una porta da varcare, qualche spigolo da smussare e un prossimo in cui immedesimarsi, sono i tre ingredienti di questa scomoda (ma autentica) pagina di Vangelo. Il mio in(solito) commento a:Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro (Matteo 7,6.12-14) Alcune volte il Vangelo ci stupisce per qualche lato inaspettatamente graffiante. Nel brano di […]

Perché non dobbiamo giudicare?

Chi giudica si mette al posto di Dio e corre un rischio terribile: venire ripagato con la stessa moneta Il mio in(solito) commento a:Togli prima la trave dal tuo occhio (Matteo 7,1-5) C’è una “malattia” che ci porta al pettegolezzo e ad esprimere giudizi facili: si chiama peccato. Ma, tra i sintomi di questa “malattia”, ce n’è uno predominante: il […]

Come affidarsi alla Provvidenza?

Sapevi che più Dio ti ispira a fare una cosa che da solo non potresti fare, più ci mette mano Lui? Il mio (in)solito commento a:Tutti mangiarono a sazietà (Luca 9,11-17) Il nostro limite più grande, quello che ci paralizza e non ci permette di agire, è la mancanza di fiducia in Dio. Gli crediamo. Pensiamo che esista. Ricorriamo a […]

Quello che conta davvero

Non dobbiamo lasciarci ingannare dalle apparenze, ma occorre arrivare a toccare la sostanza. Il mio in(solito) commento a:Non preoccupatevi del domani (Matteo 6,24-34) Il Vangelo ci parla. E la Parola è così forte che porta con sé tanti messaggi. Il Vangelo, in verità, non cambia mai. Immutabile, conserva tutta la sua ricchezza. Siamo noi che, di volta in volta,  cogliamo […]

Qual è il tesoro nei cieli?

Cercare ostinatamente la felicità nella ricchezza è un’impresa fallimentare! Il mio in(solito) commento a:Dov’è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore (Matteo 6,19-23) Suona come una melodia questo versetto dell’evangelista San Matteo: “Dov’è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore”. Ma che cos’è un tesoro? E’ qualcosa a cui si tiene veramente tanto. Qualcosa che ci […]

Qual è la preghiera più efficace?

La speranza è la forma della preghiera. E la sua sostanza è l’amore.Il mio in(solito) commento a: Voi dunque pregate così (Matteo 6,7-15) Ecco una preghiera che ci scorre dentro: il Padre nostro. Sembra quasi essere una parte di noi. Ogni volta che ci troviamo in difficoltà, o siamo anche solo un po’ spaventati, ricorriamo a queste parole. Perché, come […]

Fare o non fare? Questo è il problema!

Perché la discrezione non divenga un alibi per il… non fare Il mio in(solito) commento a:Il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà (Mt 6,1-6.16-18) “Non farsi vedere ma lasciarsi vedere“. E’ una frase del Beato Antonio Federico Ozanam, che all’età di soli 21 anni, nel 1833, fondò, con un gruppo di amici, la Società di San Vincenzo De […]