Il coraggio di cambiare

La chiusura, la rigidità eccessiva, è sempre nociva. Quando applicata alla religione rischia di trasformarsi in settarismo. E anziché avvicinare a Dio, questo atteggiamento allontana Il mio in(solito) commento a:Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati. Misericordia io voglio e non sacrifici (Matteo 9,9-13) Ecco che vediamo di nuovo i farisei contestare Gesù! Che si […]

La Presentazione di Gesù: un sacrificio di umiltà

Dio, incarnandosi, non ha scelto di scrivere la storia dalla parte delle stelle, ma da quella dell’uomo. Il mio in(solito) commento a: Il bambino cresceva, pieno di sapienza (Lc 2,22-40) Per molte popolazioni Dio è un essere supremo, inavvicinabile, potentissimo, anzi, onnipotente. Ma Dio, nella sua grandezza, ci stupisce sempre. Sì, perché Dio, incarnandosi, non ha scelto di scrivere la […]