Gesù vuole che io lo segua?

Seguimi. Una singola parola. Assertiva. Perentoria. Inequivocabile. Un termine che condensa, dentro di sè, la gran parte del Vangelo Il mio in(solito) commento a:Seguimi (Mt 8,18-22) Ci sono gli apostoli, che non esitano a lasciare le loro attività, anche le più redditizie, per condividere la loro vita con quella di Gesù, camminare sui suoi passi, operare guarigioni e salvare vite. […]