Travi e pagliuzze

Può un cieco guidare un altro cieco? E’ una domanda che ci interroga nel profondo. E se nel profondo non ci sentiamo interrogare… allora vuol dire che abbiamo bisogno del collirio. Il mio in(solito) commento a:Può forse un cieco guidare un altro cieco? (Luca 6,39-42) Vi è mai capitato di incontrare qualcuno che, pur essendo completamente impreparato su un argomento, […]

Bartimeo, un cieco che ci vede bene

Ci sono persone che hanno Gesù davanti agli occhi… e non lo vedono. Poi c’è questo cieco, che riconosce Gesù anche senza vederlo, gli basta la fede! Il mio in(solito) commento a:Rabbunì, che io veda di nuovo! (Marco 10,46-52) Ci troviamo sulla via che collega Gerico a Gerusalemme, la stessa strada dove è ambientata la parabola del buon samaritano. Un altro […]