Cento giorni con Gesù, Alessando Ginotta, Tau Editrice

Cento giorni con Gesù

Download PDF

Grazie a tutti voi carissimi lettori, Cento giorni con Gesù ha avuto un successo inaspettato e dopo soli 3 mesi dall’uscita in libreria è già in ristampa! Sta iniziando ad arrivare di nuovo in tutte le librerie, ma già da ora è disponibile presso la casa editrice:

Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, 2017 Tau Editrice S.r.l. ISBN 978-88-6244-584-9 376 pagineCento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, 2017 Tau Editrice S.r.l.
ISBN 978-88-6244-584-9
376 pagine


Dove posso trovare Cento giorni con Gesù?

Lo puoi acquistare direttamente dall’editore:
Tau Editrice
ordini telefonici con spedizione postale gratuita in tutta Italia:
Tel.: 075 8980432 Fax: 075 8987110
e-mail: info@editricetau.com

Oppure in tutte le librerie, sia tradizionali che online:

Cento giorni con Gesù E’ un libro che non è solo un pezzo di carta da leggere con gli occhi, ma un’esperienza da vivere con il cuore. Cento giorni con Gesù è una raccolta di cento passi di Vangelo letti da un laico per i laici. Noioso? No! Perchè, come dice il sottotitolo: non è il solito “commento”, ma qualcosa di completamente nuovo per approccio, stile, linguaggio e contenuto.

Un libro che ti aiuta a “pregare con l’immaginazione”: si sceglie un passo dai Vangeli, e vi ci si immerge usando tutti i sensi: si sente il calore del giorno sulla pelle, l’odore del gregge e delle nuvole di polvere sulla strada, si ascoltano le parole di Gesù, si osservano i suoi gesti. Il metodo suggerito da Sant’Ignazio di Loyola è un bel modo per partecipare attivamente al Vangelo, con tutte le facoltà. Così potremo “vivere” il Vangelo e non soltanto limitarci a leggerlo passivamente.

Così può succedere di immedesimarsi nei panni del viandante della parabola del Buon Samaritano, o in un pastore che si inginocchia davanti alla Mangiatoia. Ho scritto Cento giorni con Gesù per regalare al lettore un’esperienza unica che gli permetterà di avvicinarsi, giorno dopo giorno, un po’ di più a Cristo.

E’ sorprendente vedere come episodi avvenuti più di duemila anni fa siano ancora straordinariamente attuali. Non sono per nulla scontati, per nulla distanti dal nostro modo di vivere e, ancora oggi, ci insegnano ad affrontre meglio il nostro futuro. La cultura del nostro tempo ci porta a percepire la vita come vuota. In un mondo in cui tutto è relativo, non ci sono punti fermi a cui aggrapparsi, non ci sono valori. Perchè senza Cristo nel cuore l’uomo è un naufrago su una zattera carica di incertezze in balia delle onde di un mare in tempesta. E’ fondamentale oggi leggere le parole di Gesù: “Ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere…” (Mt 25,35-36). Quante persone soffrono la fame nel nostro tempo! Ma attenzione, non mi riferisco solo ad un bisogno materiale: L’uomo di oggi cerca Dio e non se ne accorge. Soffre una fame che non riesce a saziare.  Ecco che riprendere in mano la Parola, viverla nel contesto attuale, come avviene in Cento giorni con Gesù, può essere d’aiuto. Perchè Cristo, il pane di vita, è per noi nutrimento oggi come lo era duemila anni fa.

Cento giorni con Gesù

Perchè Cento giorni con Gesù?

Consco molte persone che sono tristi e stanche. Stanche proprio come lo ero io prima di incontrare davvero Gesù. Persone che hanno il cuore pesante e che si trascinano per sopravvivere, ma che non hanno una meta precisa. Persone che hanno fame e sete di Dio. A loro io propongo questo libro, che non si vuole sostituire al Vangelo, ma che vuole essere un aiuto per leggerlo più facilmente. Chi acquistaCento giorni con Gesùha in mano uno strumento che con parole semplici e con un linguaggio franco e diretto pone domande, ma fornisce anche risposte utili a maturare nella fede.

Scopri di più su Cento giorni con Gesù

Nato in una famiglia cattolica, pur non essendomi mai propriamente allontanato dalla fede, l’ho riscoperta in modo intenso in seguito ad un evento traumatico. Come spesso accade, non sempre il male viene per nuocere. Talvolta ci fa maturare. Così ho sperimentato quella che io chiamo la mia “conversione”: ho radicalmente modificato la mia vita, le mie abitudini, ed anche il lavoro, perchè: “Quando nella vita si incontra Gesù, non lo si può tenere per sè. Si viene travolti da una gioia incontenibile, da condividere con tutti. Così ho iniziato a scrivere”.

Dove posso trovare Cento giorni con Gesù?

Puoi richiederlo direttamente all’editore:

Tau Editrice S.r.l.
ordini telefonici con spedizione postale gratuita in tutta Italia:
Tel.: 075 8980432 Fax: 075 8987110
e-mail: info@editricetau.com

Oppure in tutte le librerie, sia tradizionali che online:

 

Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, 2017, Tau Editrice
ISBN 978-88-6244-584-9
376 pagine

In particolare ti segnaliamo:


#contestCentogiorniconGesù

Hai acquistato Cento giorni con Gesù? Mandami una foto  di te con il libro. Agli autori delle tre immagini che avranno ricevuto più “mi piace” invierò una copia omaggio del libro con dedica. Hai tempo fino al 30 settembre, Ma prima la manderai, più opportunità avrai di raccogliere “mi piace” e vincere il contest.  E non dimenticare di scrivere che ne autorizzi la pubblicazione su Facebook 

Buona lettura e buon contest a tutti ! ! !


Cosa ne pensano i lettori:

Cento giorni con Gesù, Come ritrovarsi “a tu per tu” con Gesù! (lettrice71, 2017-05-11)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

Cento giorni con Gesù è proprio quello che il sottotitolo descrive: non il solito commento al Vangelo, ma qualcosa di completamente nuovo. L’autore prende spunto da ciascuno di questi 100 brani di Vangelo trasportandoli nella realtà quotidiana, spesso portando il lettore ad “entrare personalmente nella scena” e rivivere le esperienze narrate, come nel caso della parabola del Samaritano, in cui ci viene chiesto di immedesimarci nel viandante ferito. Un approccio molto ignaziano che porta il lettore a “leggere da dentro” il Vangelo, rispecchiandosi nei personaggi. Il tutto con un linguaggio estremamente chiaro, diretto, molto scorrevole, a tratti colloquiale. Le pagine di questo libro sono accoglienti, ci si sente a casa, anzi, ci si sente proprio immersi nei singoli passi di Vangelo, che non si percepisce come un qualcosa di stantio e lontano nel tempo, ma più che mai vivo ed attuale. Un bel libro. Da consigliare.

Il Vangelo letto con gli occhi di oggi. Domande per interrogarsi e… centinaia di risposte per riavvicinarsi alla fede.  (Cliente Amazon il 30 aprile 2017)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

A me è piaciuto veramente tanto. Gesù quando parlava alla gente lo faceva con parole semplici, spesso faceva esempi raccontando parabole, con lo stesso obiettivo questo libro presenta cento riflessioni. Una lettura del Vangelo ed un commento, ma non il solito commento, una risorsa per la nostra spiritualità, per aiutarci a guardare dentro, per farci avvicinare ogni giorno di più a nostro Signore. Al termine di ogni capitolo l’autore ci aiuta a riflettere e ci propone delle domande inerenti il capitolo appena letto, questo metodo con molta semplicità entra come un fulmine nel nostro cuore.

Consigliato a tutti, sia a chi crede, sia a chi è lontano ed ha molti dubbi da chiarire. Davvero molto bello!

Ottima guida spirituale! (Di Luciano Del Fico il 24 maggio 2017)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

Gesù quando parlava alla gente lo faceva con parole semplici, spesso faceva esempi raccontando parabole, con lo stesso obiettivo nasce la novità editoriale dell’amico Alessandro Ginotta, con Cento giorni con Gesù. Bellissima poi è la conclusione del capitolo, una preghiera a Gesù scritta non a caso in grassetto, una richiesta personale a Gesù affinchè noi tutti possiamo ascoltare la Sua voce. Grazie Alessandro per questo testo che ho acquistato e recensito con vero piacere!

Lettura consigliatissima (Di Cliente Amazon il 11 luglio 2017)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

Ho iniziato a leggere il libro di Alessandro Ginotta. Lo sto assumendo a piccole dosi per farlo mio un po’ di più. Lo trovo davvero poesia. Il divino che passa attraverso i sensi e le fragilità umane. Scritto poi con una fluidità che arriva senza nessuna fatica. Bello davvero 😍

Davvero, non è il solito commento al Vangelo! (Di Cliente Amazon il 16 maggio 2017)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

Lo sto leggendo un poco alla volta e mi piace moltissimo!
Lo stile è fresco, scorre bene.
I commenti sono molto belli e offrono spunti di riflessione e preghiera. Lo consiglio!

Umiltà, e comunicativa sono insuperabili. (Di Laura Colombo il 9 maggio 2017)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

Conosco bene Alex, le sue capacità, umiltà, e comunicativa sono insuperabili. Abbiamo parlato a lungo del suo libro ed è un ottimo modo di scrivere “Cento giorni con Gesù” che, nessuno mai immaginerebbe. Non è il solito libro che tutti si aspettano…leggetelo e ne resterete emozionati per la grande maestria di Alex Ginotta, ottimo scrittore e giornalista, oltre che, persona di modestia e disponibilità insuperabili. Sempre pronto a dare il meglio di se stesso a tutti. Grazie, Alex, Maestro di vita…continua così!

«Cento giorni con Gesù», una riflessione sui Vangeli. (Di Michele Gota il 31 maggio 2017)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

Il contenuto è chiaro già nel titolo: cento (anzi 109, per la precisione) riflessioni su altrettanti brani evangelici. Alessandro Ginotta, autore del libro «Cento giorni con Gesù» (Tau Editrice), suggerisce di leggerne uno al giorno «prima di spegnere la luce la sera, prima di chiudere gli occhi ed addormentarci». L’aspetto più inconsueto, però, è il dialogo che Ginotta instaura con il lettore, coinvolgendolo in prima persona. In ogni capitolo-giorno alcune frasi sono evidenziate in neretto: sono, quasi sempre, quelle che si sarebbe portati a sottolineare, per interesse o promemoria. È lo stile apprezzato dai tanti frequentatori del suo blog www.labuonaparola.it, al quale – last but not least – merita dare un’occhiata. «Perché vivere bene si può, e con Gesù è meglio».

Un libro molto bello (Di Fiorentino Duonnolo 4 agosto 2017)
Recensione Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau editrice, ISBN 9788862445849

… da leggere con il cuore aperto a Gesù … sacre scritture e riflessione molto curate e profonde che inducono il lettore a meditare e immergersi nella storia del Risorto. Ogni sera è consigliabile un passo della lettura che indica consigli e buone parole💓


Cento giorni con Gesù, Alessandro Ginotta, Tau Editrice

Non un libro da leggere con gli occhi, ma un’esperienza da vivere con il cuore.

Al lettore che sfoglierà questo libro basterà scorrere l'indice per rendersi conto che non si tratta del “solito” commento al Vangelo ma di qualcosa di completamente nuovo per approccio, stile, linguaggio e contenuto. Sai cosa vuole Gesù dalla tua vita? Quante volte ci siamo fatti questa domanda? Perchè la mia preghiera non viene ascoltata? (e perchè non è così). Cento giorni con Gesù è una proposta per aiutarti ad affrontare il futuro in modo migliore, consapevole che nelle difficoltà, ma anche nelle gioie grandi o piccole di ogni giorno, non siamo soli, ma abbiamo al nostro fianco Cristo, che ci sorregge, ci consola, ci perdona, piange con noi e sorride con noi. Perchè vivere bene si può, e con Gesù è meglio!

Vuoi invitarmi nella tua parrocchia?

Alessandro Ginotta
E’ sempre molto bello incontrare gente, poter spezzare la Parola con una lectio, oppure affrontare un tema di attualità alla luce del Vangelo… Parteciperò molto volentieri ed a titolo completamente gratuito ad incontri in Torino e prima cintura. Per trasferimenti più lunghi parliamone:
alessandro.ginotta@labuonaparola.it

Puoi contattarmi così:

Potresti aiutarmi con una piccola donazione?

Perchè donare? Perchè il blog La buona Parola non é finanziato da alcuna istituzione, né ecclesiale né governativa, ma sopravvive soltanto grazie alle donazioni dei lettori. Perciò ho bisogno anche del tuo aiuto per coprire i costi del server, dei servizi e delle attività che svolgo.
Grazie, grazie di cuore!