Non uccidiamo Dio!

Qualche volta dobbiamo scontrarci con l’assurdo per cogliere l’ovvio Il mio in(solito) commento a:Costui è l’erede. Su, uccidiamolo! (Matteo 21,33-43.45) Ecco una parabola che mi ha sempre rattristato profondamente: quella dei vignaioli perfidi. Il padrone della vigna ha curato con amore il terreno, lo ha coltivato, vi ha installato un torchio, lo ha circondato con una siepe e vi ha […]