L’urgenza come criterio metodologico del contemporaneo

“L’urgenza come criterio metodologico del contemporaneo” è il tema del ciclo seminariale organizzato dall’Ufficio Formazione Integrale dell’Università Europea di Roma (UER) in via degli Aldobrandeschi 190. Dopo un primo incontro interdisciplinare tenuto lo scorso venerdì 8 marzo, dal 9 all’11 Aprile 2019 prosegue la lettura del contemporaneo che lascia emergere come l’urgenza sembra imporsi, in tutti campi del sapere e dell’agire, quale unico e totalizzante criterio metodologico, rispondente alle necessità derivanti tanto dal fisiologico stato di crisi connaturato agli attuali modelli economici quanto dalla trasformazione tecnologica. Si apre così il secondo momento di riflessione che vedrà impegnati i singoli ambiti disciplinari nell’analisi di alcuni aspetti patologici che l’urgenza determina in ciascuno di essi.

Martedì 9 aprile (Ore 9.00 -13.30) sarà la volta dell’ambito di Storia e Filosofia con “L’innovazione sfida l’etica. Tempo noetico e tempo spazializzato”. Interverranno: il Prof. Guido Traversa (UER – Ateneo Pontificio Regina Apostolorum), il Prof. Mario Pollo (già LUMSA), il Prof. Luigi Russo (UER) e il Prof. Gianluca Casagrande (UER).

Mercoledì 10 aprile (Ore 9.00 -13.30) si ritroverà l’ambito di Psicologia con “La Tecnologizzazione della cura. Nuovi strumenti terapeutici e di riabilitazione”Interverranno” il Prof. Tonino Cantelmi (UER), il Dott. Roberto Malinconico (Psicologo e Psicoterapeuta) e la Prof.ssa Stella Tamburello (Psicologa, Psicoterapeuta – Istituto Skinner Roma).

Giovedì 11 aprile (Ore 9.00 -13.30) conclude la settimana di studio la riflessione affrontata dall’ambito di Scienze della Formazione Primaria con “Alfabetizzazione e inclusione tecnologica. Armonizzazione della conoscenza e trasformazione delle coscienze”Interverranno: la Prof.ssa Susy Zanardo (UER), il Prof. Mario Pollo (già LUMSA) la Prof.ssa Rebecca Honorati (UER) e la Dott.ssa Fiorella D’Ambrosio (UER).  

Saranno momenti di confronto e approfondimento rivolti a studenti e professionisti accomunati dalla condivisione di valori e visione antropologica, al fine di interrogarli in merito a problemi contemporanei indagati con un approccio interdisciplinare tra saperi teleologicamente orientati al bene e ben-essere di tutto l’uomo, di ogni uomo.

Alessandro Ginotta

Responsabile dell'Ufficio Stampa della Società di San Vincenzo De Paoli, Webmaster Cattolico, scrivo articoli (Spiritualità, Fede e Religione) per alcuni periodici cattolici.