• alessandro.ginotta@labuonaparola.it
  • Torino, Italia

Il Papa e gli esclusi di ieri e di oggi

Gesù ci insegna a non avere timore di toccare il povero e l’escluso, perché Lui è in essi. Un gruppo di rifugiati accompagna il Papa all’Udienza Generale “Signore, se vuoi, puoi purificarmi!” (Lc 5,12): è il grido che il lebbroso rivolge a Gesù. Cristo è sempre stato vicino ai poveri, agli ultimi, agli emarginati. Oggi, accanto al Papa, sul sagrato […]