APPELLO: Perchè far pagare ai poveri le conseguenze dell’instabilità politica?

La Società di San Vincenzo De Paoli raccoglie e rilancia l’appello di Alleanza contro la povertà. Il volontariato è una risorsa preziosa nella difesa dei diritti dei più deboli e le Conferenze di San Vincenzo De Paoli sono da sempre in prima linea nella battaglia contro la povertà. Quella dei volontari vincenziani è un’instancabile azione di primo intervento e vicinanza costante […]

La mondanità ha preso in ostaggio il Natale. Bisogna liberarlo

Nell’omelia della Notte di Natale il richiamo a non dimenticarci dei bambini vittime della guerra, della povertà, ma anche dei non nati. “Lasciamoci interpellare dal Bambino nella mangiatoia, ma lasciamoci interpellare anche dai bambini che, oggi, non sono adagiati in una culla e accarezzati dall’affetto di una madre e di un padre, ma giacciono nelle squallide «mangiatoie di dignità»: nel […]

Società di San Vincenzo De Paoli: Gli “auguri scomodi” del Coordinatore Regionale

Carissimi tutti, nel farvi gli auguri di buon Natale, voglio condividere con voi degli auguri un po’ diversi dal solito. Qualcosa che ci aiuti ad entrare un po’ più facilmente nel vero spirito natalizio così lontano dalla frenesia delle feste commercializzate alle quali ormai più o meno ci siamo tutti assuefatti. Per questo ringrazio le parole del vescovo Don Tonino […]

Asti. La San Vincenzo De Paoli coinvolge le scuole

Coinvolgere le giovani generazioni nelle attività di volontariato con percorsi di avvicinamento. Il progetto “scuola alternanza lavoro” del Consiglio Centrale di Asti. Una grande opportunità per i giovani – e sono tanti – che desiderano “vivere e non vivacchiare”, accogliendo l’invito del Beato Pier Giorgio Frassati. Rendersi utili ed impegnarsi nel sociale da oggi si può: l’alternanza scuola-lavoro è entrata […]

Non sono le rughe che nella Chiesa si devono temere, ma le macchie!

Papa Francesco nel suo discorso Natalizio alla Curia Romana ha illustrato la Riforma, ed ha analizzato «le resistenze aperte» che nascono spesso dalla buona volontà e dal dialogo ‎sincero; e quelle «nascoste», dal “gattopardismo” spirituale di chi a parole si dice pronto al cambiamento, ma vuole che tutto resti come prima; ‎alle «resistenze malevole» che germogliano in menti distorte e […]