• alessandro.ginotta@labuonaparola.it
  • Torino, Italia

La malattia del peccato si cura con la vicinanza

Il peccato è come una malattia, e per curarla bisogna che il medico avvicini i peccatori, li visiti, li tocchi. Papa Francesco all’Udienza Generale ha commentato il passo del Vangelo di Luca in cui si narra il pranzo a casa del fariseo Simone (Lc 7,36-50). Mentre i commensali erano a tavola una donna “conosciuta da tutti in città come una […]