Mese: Febbraio 2016

Quando si chiacchiera degli altri si cammina nelle ombre

Non è mai troppo tardi per convertirsi. La pazienza di Dio che ci aspetta

L’urgenza della conversione, la preghiera per i profughi e l’invito alla redistribuzione dei pesi, il sollievo per la Siria nell’Angelus del Papa. “Ogni giorno, purtroppo, le cronache riportano notizie brutte: omicidi, incidenti, catastrofi…” Papa Francesco si è affacciato dalla finestra al terzo piano del Palazzo Apostolico pronunciando queste parole. Nel brano evangelico di oggi, Gesù

Il Papa agli industriali: al centro di ogni impresa vi sia l’uomo

Il Papa agli industriali: al centro di ogni impresa vi sia l’uomo

Il lavoro crei altro lavoro, la responsabilità altra responsabilità, la speranza altra speranza. Gli imprenditori riuniti in Vaticano per il Giubileo dell’Industria. Per la prima volta in 106 anni storia di Confidustria, oltre settemila imprenditori riuniti in Vaticano hanno incontrato un pontefice: “Vi siete proposti di confermare un impegno – ha detto loro Papa Francesco

Che bello sarebbe se i potenti e gli sfruttatori si pentissero!

Che bello sarebbe se i potenti e gli sfruttatori si pentissero!

“Dio è più grande della malvagità e dei giochi sporchi fatti dagli esseri umani”. Il conflitto tra potere e misericordia al centro dell’Udienza Generale. L’episodio della vigna di Nabot, descritto nel Primo Libro dei Re al capitolo 21, è lo spunto che ha colto Papa Francesco per introdurre la sua nuova catechesi sulla misericordia. Nel

La Chiesa che non crolla perchè è fondata sulla pietra

La Chiesa che non crolla perchè è fondata sulla pietra

La Chiesa, pur agitata e scossa per le vicende della storia, “non crolla, perché è fondata sulla pietra, da cui Pietro deriva il suo nome”. Si è celebrato oggi il Giubileo della Curia Romana. Papa Francesco, in mezzo ai dipendenti vaticani, è passato in processione sotto la Porta Santa. Nella festa liturgica della Cattedra di

Il Papa all’Angelus: Nessuna condanna a morte durante il Giubileo

Il Papa all’Angelus: Nessuna condanna a morte durante il Giubileo

L’appello di Papa Francesco all’Angelus: “Nessuna condanna a morte nell’Anno Santo”. Il ricordo del viaggio in Messico e il dono della Misericordina plus. Il comandamento “non uccidere” ha valore assoluto e riguarda sia l’innocente che il colpevole. All’Angelus Papa Francesco ha lanciato un forte appello per l’abolizione della pena di morte chiedendo ai governanti, soprattutto

Dispensatori di carezze di Dio

Dispensatori di carezze di Dio

“Portare la carezza di Dio a chi ne ha bisogno!” Si è tenuta oggi in una Piazza San Pietro gremita di fedeli, la seconda Udienza Giubilare del sabato. Un impegno di misericordia per tutti. Il Giubileo è “una vera opportunità per entrare in profondità all’interno del mistero della bontà e dell’amore di Dio”. il Papa

Cosa ha veramente detto Papa Francesco sull'aereo, parola per parola

Cosa ha veramente detto Papa Francesco sull’aereo, parola per parola

Durante il volo che da Ciudad Juárez lo riportava a Roma al termine del Viaggio Apostolico in Messico, Papa Francesco ha incontrato in conferenza stampa gli operatori dei media a bordo dell’aereo.  Questa la trascrizione della conversazione del Papa con i giornalisti: Padre Lombardi Santo Padre, grazie per essere qui, come al termine di ogni

Il Papa a Ciudad Juarez: “Mai più morte e sfruttamento!”

Il Papa a Ciudad Juarez: “Mai più morte e sfruttamento!”

Il Pontefice “costruttore di ponti” ha unito con la forza della preghiera i due lati di una delle frontiere più “blindate” del mondo… Ciudad Juárez è situata all’estremo nord del Messico, lungo il Rio Grande. L’altare è stato costruito ad un’ottantina di metri soltanto dalla recinzione che segna il confine con gli Stati Uniti. Assiepate

Dio chiederà conto agli schiavisti dei nostri giorni

Dio chiederà conto agli schiavisti dei nostri giorni

Papa Francesco incontra il mondo del lavoro a Ciudad Juárez: invita al dialogo e condanna lo sfruttamento dei dipendenti “come oggetti da usare e gettare e scartare”. “Tutto quello che possiamo fare per dialogare, per incontrarci, per trovare migliori alternative e opportunità è già una conquista che merita stima e risalto”. Ci sono due parole

Chi ha sperimentato l'inferno può diventare un profeta nella società. Il Papa in carcere

Chi ha sperimentato l’inferno può diventare un profeta nella società. Il Papa in carcere

Papa Francesco è giunto nell’estremo nord del Messico, a pochissima distanza dal confine con gli Stati Uniti. Appena arrivato a Ciudad Juarez ha voluto incontrare i detenuti del carcere: “Non potevo partire senza venire a salutarvi senza celebrare il Giubileo della Misericordia con voi”. Nel discorso rivolto ai detenuti il Papa ha “ribaltato” i luoghi

1 2 3 4